Biofortificazione Agronomica per la salute alimentare

 

Contesto: Aree in via di sviluppo.

Nelle aree in via di sviluppo la Fame Nascosta colpisce severamente, gli effetti più terribili sono la mortalità infantile e materna (durante il parto) dovuta alla carenza di ferro, la cecità dovuta alla mancanza di Vitamina A ed l’ingrossamento della tiroide per via della mancanza di Iodio. Questo si aggiunge ad una aumentata crisi dovuta agli aspetti invisibili e non diagnosticabili direttamente, motivo per cui si chiama “fame nascosta”.

Recentemente persino personaggi come Bill Gates hanno affermato che “All’italia converrebbe aiutare l’Africa”. Per una questione morale, ma con effetti che avrebbero anche un grandissimo impatto economico positivo sulla nostra nazione. Come abbiamo spiegato recentemente, non siamo d’accordo con la sua visione di controllo e globalizzazione, ma proprio per questo vogliamo contribuire facendo del nostro meglio, sia nel business che nella vita. Lo stesso Bill Gates, attraverso la Bill & Melinda Gates Fundation, ha da poco avviato un progetto da oltre 100 milioni di dollari proprio in biofortificazione agronomica. Mentre nel belpaese il nostro Prof. Pier Giorgio Pifferi insieme a suo figlio Francesco per oltre 20 anni ha faticato ad ottenere permessi e vincere l’immobilismo di istituzioni ed aziende.

 

Alcune mappe della fame nascosta. NOTA BENE: Le aree dell’occidente sono spesso ancora prive di dati! Per questo attraverso le donazioni e gli abbonati ai nostri servizi costruiremo un database di ricerca scientifica, facilitando gli sforzi di enti e governi nel produrre soluzioni.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato