Anche l’alternanza scuola lavoro è green

Anche l’alternanza scuola lavoro è green

Mi presento

Un saluto a tutti gli amici di Push the Green, io sono Tania Sirotti, una studentessa dell’istituto tecnico geometri I.T. MORIGIA – PERDISA indirizzo grafica e comunicazione di Ravenna, in questa scuola ci insegnano ad usare i programmi del pacchetto adobe come Photoshop, Indesign e Illustrator, inoltre studiamo fotografia, marketing e comunicazione.

Essendo un istituto tecnico sono presenti molte ore di pratica per abituare sempre di più i ragazzi al mondo del lavoro.

Sono una ragazza molto energica, solare e con tanta voglia di fare, mi piace cantare, recitare, suonare e soprattutto ballare infatti pratico cheerleading.

Sono sempre pronta a nuove esperienze e a nuove sfide infatti non vedo l’ora di entrare a pieno nel mood di questo progetto.

 La foto per l′articolo fatta da me

La foto per l′articolo fatta da me

Ma che cos’è l’alternanza?

L’ Alternanza Scuola–Lavoro è un modello di apprendimento che permette ai ragazzi della scuola secondaria superiore, di età compresa tra i 15 e i 18 anni, di svolgere il proprio percorso d’istruzione realizzando una parte della formazione presso un’Impresa o un Ente del territorio.

Le attività di alternanza scuola-lavoro hanno un effetto positivo in termini occupazionali. Chi ha svolto questo tipo di esperienza ha il 40,6% in più di probabilità di lavorare, rispetto a chi non lo ha fatto”

(tratto da OrizzonteScuola.it) Questo è ciò che dice internet.

 Un′altra mia versione della foto articolo :)

Un′altra mia versione della foto articolo 🙂

Volete sapere cosa ne penso?

Per me l’alternanza è un’occasione unica perché permette ai giovani di rapportarsi con una realtà diversa da quella scolastica, permettendo loro di capire se il percorso di studi scelto sia coerente con le proprie aspirazioni. Certamente è ora che abbiamo più margine per mettere in dubbio la nostra ambizione professionale, rafforzandola ed aggiustando la mira.

Perché ho scelto Push the Green?

Bhé su di questo c’è molto da dire! Durante un progetto scolastico ho iniziato ad avere contatti con questa azienda perché dovevamo reperire del materiale grafico. Fin da subito mi sono trovata molto bene, sempre disponibili, attenti e gentili.

Un giorno decisi di andare a vedere gli uffici sia per farmi un’idea generale sull’atmosfera sia per conoscere di persona i dipendenti e il loro titolare Giovanni Missiroli.

L’alternanza in azienda dura 8 ore al giorno da lunedì a venerdì per cinque settimane. Stancante, ma ne vale la pena, sto imparando davvero molto, sia nell’ambito grafico che in quello personale. Giorno dopo giorno divento sempre più responsabile, sicura e inizio a sentirmi parte integrante del team.

Mi fanno sempre sentire a mio agio, se non capisco qualcosa subito non ci pensano due volte a rispiegarmela e rispiegarmela ancora finché il concetto non è ben chiaro nella mia testolina. La squadra di Push the Green è sempre in movimento: chi si occupa delle chiamate, chi delle consegne, chi invece della distribuzione impeccabile dei prodotti nelle rispettive cassette. I clienti sono sempre molto soddisfatti della loro merce, della loro gentilezza, premura e puntualità nelle consegne.

E’ davvero bello sentirsi parte di un team di lavoro così unito ed energico.

Sono davvero soddisfatta della mia scelta e non vedo l’ora di vedere quanto sarò maturata e quante cose avrò imparato alla fine di quest’entusiasmante percorso!

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato